• Associazione Jvbd
  • Associazione Jvbd
  • Associazione Jvbd
  • Associazione Jvbd

L’Archivio dell’Associazione riguarda le attività espositive svolte dall’Association Jacqueline Vodoz e Bruno Danese, dal 1993 al 2004, con tutti i cataloghi prodotti in occasione di ogni mostra.

Vi si trova inoltre l’archivio fotografico con immagini di tutte le esposizioni, degli allestimenti e delle opere esposte.

  • 1993
  • 1993
  • 1994
  • 1995
  • 1996
  • 1997
  • 1998
  • 1999
  • 1999
  • 2000
  • 2001
  • 2001
  • 2002
  • 2002
  • 2003
  • 2004
  • Dichiarazione d’interni

    1993

    CIRVA (Centre International de Recherche sur le verre) Marseille

    attraverso l’esperienza e le realizzazioni di Gaetano Pesce

    22 aprile – 19 maggio 1993

  • Dichiarazione d’interni

    1993

    Dichiarazione d’interni: 25 case italiane dal 1949 al 1993

    A cura di Bruno Danese, Manolo De Giorgi, Marta Laudani, Marco Romanelli, Jacqueline Vodoz

    26 novembre – 17 dicembre 1993

    Associazione Jacqueline Vodoz e Bruno Danese/ Spazio Mostre del Politecnico, via Bonardi 3, Milano

  • numero 0

    1994

    numero 0

    Oggetto-Ambiente. Riflessioni sul progetto attraverso otto modelli.

    a cura di Bruno Danese, Manolo De Giorgi, Marco Romanelli, Jacqueline Vodoz

    11 – 29 aprile 1994

    La mostra propone un momento di riflessione teorica attraverso la presentazione di una serie di progetti sul tema arredo degli interni/forniture design.

    Progetti di M. Bellei, Calvi-Merlini-Moya, M. De Giorgi, K. Grcic, Laudani-Romanelli, J. Morrison, M. Szekely, B. Vaerini

  • numero 1

    1995

    numero 1

    Paradigmaticità delle arti decorative. Oggetti dalle collezioni Vodoz-Danese.

    A cura di Bruno Danese, Marta Laudani, Marco Romanelli, Jacqueline Vodoz

    8 aprile – maggio 1995

    La mostra comprende circa 100 oggetti, selezionati dalla produzione di Franco Meneguzzo e DEM, di vetri di Fulvio Bianconi, del lavoro per Danese di Enzo Mari e Bruno Munari.

  • numero 2

    1996

    numero 2

    Ricostruzione teorica di un artista. Bruno Munari nelle collezioni Vodoz-Danese

    a cura di Bruno Danese, Marco Ferreri, Marco Romanelli, Jacqueline Vodoz

    21 marzo – 18 aprile 1996

    “Questa non è una mostra; è la storia di una vita (quella di Munari), …ma è anche la storia di un incontro tra lo stesso Bruno Munari e Jacqueline Vodoz e Bruno Danese. Un’amicizia inossidabile che è diventata nel tempo, una collezione d’arte”

  • numero 3

    1997

    numero 3

    Umberto Riva: muovendo dalla pittura

    a cura di Bruno Danese, Marco Romanelli, Jacqueline Vodoz

    21 marzo – 14 aprile 1997

    “Per farla breve, ho fatto l’architetto, trasformandolo il più possibile in un mestiere che avesse attinenza con la pittura, con il disegno”

  • numero 4

    1998

    numero 4

    Intorno alla fotografia. 37 cornici per 37 fotografi

    a cura di Marco Romanelli, con Bruno Danese, Marianne Lorenz e Jacqueline Vodoz

    Mostra itinerante:

    3 aprile – 30 settembre 1998, Associazione J. Vodoz e B. Danese, Milano

    25 settembre – 15 novembre 1998, Villa Contarini, Piazzola sul Brenta (Padova)

    18 – 24 gennaio 1999, Galerie Brendt (Colonia)

    23 febbraio – 1 aprile 2001, MAN-Museo D’arte Provincia di Nuoro

    A partire dalla formazione di diadi creative che accostano i nomi di fotografi conosciuti per le loro ricerche a quelli di alcuni tra i più problematici progettisti contemporanei si è proceduto alla creazione di opere, inedite e realizzate in pezzo unico, in cui la suggestione fotografica si modifichi attraverso l’intervento progettuale, cioè attraverso “la cornice”.

  • numero 5

    1999

    numero 5

    Franco Meneguzzo: l’avventura ceramica, 1949-1963

    a cura di Enzo Biffi Gentili

    9 aprile – 10 settembre 1999

    “Franco Meneguzzo appartiene alle fasi alborali della storia della Danese e quindi l’analisi critica della sua opera contribuisce a chiarire una parte di quella “vicenda Danese”, unica nel suo genere, che l’Associazione Vodoz-Danese intende indagare e restituire in forma discutibile e praticabile fisicamente.”

  • numero 6

    1999

    numero 6

    L’avion de papier e altre storie. Jacqueline Vodoz, fotoreporter, 1953-1958

    a cura di Manuela Cirino e Jacqueline Vodoz

    10 novembre 1999 – 28 Febbraio 2000

    “Jacqueline Vodoz è fotoreporter dal 1953 al 1958. Il suo vero strumento è una comunicazione tacita che si instaura con ciò o con chi sceglie di fotografare. Alla macchina fotografica spetta il compito di accogliere e testimoniare quanto accade.”

  • numero 7

    2000

    numero 7

    Il guardiano e il passero. CD-ROM interattivo di Piero Almeoni, Biagio Bagini, Manuela Cirino, Roberto Marossi, Marcella Moia, Mauro Panzera, Marco Tami

    12 dicembre 2000 –  gennaio 2001

    “Il tema prescelto è quello dell’abitare, logico scenario di designer o architetti, ma di questo non si tratta… Il risultato è dunque un CD-ROM che propone uno spazio che parla di spazi e che apre spazi. Un’opera che abita l’arte che sull’abitare si impegna a riflettere.”

  • numero 8

    2001

    numero 8

    Le goût de la communication. Immagini dall’archivio storico della Danese 1957-1991

    Progetto di Jacqueline Vodoz

    21 marzo –  11 aprile 2001

    Proiezione multimediale digitale su più schermi a cura di Studio Due Effe-Milano.

  • numero 9

    2001

    numero 9

    Impressions Graphiques. L’opera grafica di Giulio Paolini, 1967-2000

    A cura di Bruno Danese, Jacqueline Vodoz, Giulio Paolini

    17 maggio – 22 giugno 2001

    La mostra allinea tutto il percorso dei molti titoli che, attraverso oltre trent’anni di attività grafica, si inoltra fino ad oggi con alcuni inediti e una crescente e particolare attenzione per la forma del libro.

  • numero 10

    2002

    numero 10

    Mario Ballocco dal 1949

    A cura di Angela Vettese

    23 gennaio – 8 marzo 2002

     

    “La pittura è un mezzo espressivo in funzione unicamente visiva. E’ questa funzione, ragion d’essere della pittura, che conosciamo poco e male e che, essendo alla base di infiniti fenomeni e leggi, dovremmo studiare per ampliare, con coerenza, il mezzo espressivo”.

  • numero 11

    2002

    numero 11

    Salvatore Licitra. Pensieri, parole, opere

    A cura di Giacinto di Pierantonio, Angela Vettese

    27 marzo – 10 maggio 2002

     

    “L’idea della mostra si articola attorno ai concetti peculiari dell’opera dell’artista milanese: spazio, segno, pensiero e forma. In modo particolare quest’attenta selezione di lavori pone l’accento sulla dimensione visiva, grafica e concettuale della parola, della lettera che diventa simbolo, struttura, allusione e riflessione, oltre che cardine dell’esperienza creativa”.

  • numero 12

    2003

    numero 12

    Stefano Casciani. Monuments. Oggetti e Soggetti 1979-2003

    A cura di Stefano Casciani

    27 marzo – 31 maggio 2003

     

    “Conosciuto soprattutto per l’attività critica e di divulgazione delle problematiche di design, arte e architettura, Stefano Casciani svolge parallelamente al lavoro teorico quello di ricerca e di progetto, attraverso una serie di ambienti, oggetti e prodotti realizzati in serie o come pezzi unici”.

  • numero 13

    2004

    numero 13

    Marco Ferreri

    A cura di Marco Ferreri

    6 aprile – 25 maggio 2004

     

    “Aprire il cerchio. Una mostra e un catalogo sono l’occasione per rivedere un po’ di vita. Nel sistemare fogli e oggetti mi ha incuriosito seguire quel filo che lega cose e persone…”.